Il Quizzone del 3 Ottobre 2015

Anche quest’anno è arrivato l’attesissimo, il gioco del Quadri più famoso e ambito da tutti gli studenti di prima: il leggendario Quizzone!!

Ancora una volta le classi si sono sfidate mettendo in gioco tutte le loro conoscenze per rispondere correttamente alle domande che un’illustre giuria aveva preparato per loro, e le loro abilità fisiche, indispensabili per riuscire a conquistare il fazzoletto che conferiva la priorità di risposta.

Eh sì, perché quest’anno il Quizzone ha adottato delle importanti novità per quanto riguarda l’aspetto tecnico, sia nel metodo di prenotazione (la cara vecchia pentola, tanto amata quanto rumorosa, ci ha dovuti abbandonare), sia per l’ordine di gioco delle classi che, grazie ad alcuni accorgimenti, ha permesso di rendere il tutto più veloce e di concedere anche alle classi eliminate al primo turno di ritornare in gara.

Tra tarassaci commestibili, canzoni sconosciute e il mistero del quarto piano dell’edificio A, due ore passano velocemente e anche quando la seconda campanella si fa sentire mancano poche domande alla fine del gioco: le classi a sfidarsi nella finale questa volta sono tre, e per rispondere devono premere per primi un campanello. Dopo alcune imprecazioni dovute all’incredibile propensione dei campanelli a suonare tutti contemporaneamente, e assordanti urla di gioia, viene proclamato il vincitore: la 1ª ASC si porta a casa il dolce premio, un invitante vassoio di brioches da condividere con i propri tutor …e non solo…

Chiara Caucchiolo 3Esc