Elezioni rappresentanti d’Istituto 2014-2015

Ecco a voi la presentazione di ogni componente delle liste candidate per le elezioni dei Rappresentanti d’Istituto di quest’anno.

Le liste presenteranno il programma giovedì 16 ottobre.


Lista T.N.T.

Il nostro motto e’ “Today, not tomorrow”, perché’ fare domani quello che puoi fare oggi? Ci siamo candidati perché’ riteniamo di essere le persone giuste per questa carica, perché’ vogliamo rendere il Quadri un posto ancor migliore di quello che già’ e’, perché’ tutti voi siete parte integrante del nostro istituto e vogliamo impegnarci a batterci con voi e per voi, dentro e fuori la scuola. L’idea di formare la lista e’ nata da quattro persone che hanno sempre creduto nella partecipazione attiva alla vita scolastica e che hanno deciso di portare il loro contributo al di fuori delle mura di un aula.

Toffanin Mattia

Io ho scelto di candidarmi per la rappresentanza d'istituto perché' credo che questa carica sia estremamente importante e che debba essere sfruttata al massimo delle sue potenzialità'. Le mie idee per dare un contributo efficace alla nostra scuola sono molte e sono altrettanto pronte ad essere espresse al meglio. Ricoprire questo ruolo non e' una facile impresa, tuttavia io sono fermamente convinto che con il giusto impegno e la con dedizione in tutto ciò che significa “essere rappresentante”, riuscirò' ad adempiere al compito per il quale ho scelto di candidarmi.


Zucchetta Riccardo

Ci sono mille ragioni per cui avrei potuto candidarmi. Ma la verità è che l'ho fatto perché penso che il quadri abbia bisogno di dare una svolta ai suoi ideali e perché penso che quella di rappresentante di istituto sia una carica importantissima che non può essere presa alla leggera. Mi ritengo la persona adatta a svolgere questo compito in quanto mi sta particolarmente a cuore il rapporto che si sviluppa fra studenti e insegnanti e quanto esso sia delicato.


Castellani Davide

Mi chiamo Davide Castellani, frequento il quarto anno del corso Economico Sociale del Liceo GB Quadri e ho deciso di candidarmi per la rappresentanza d'istituto perché voglio essere parte integrante nel Consiglio Scolastico e rappresentare in modo corretto ed equo tutti gli studenti del Quadri. Dopo tre anni di esperienza in questa scuola come studente attivo, propositivo e partecipando a più attività extrascolastiche come l'attività di Tutor, mi sento in grado di dare un contributo reale e tempestivo a questa scuola. Ritengo che uno dei valori fondamentali di ogni studente sia dare il massimo di se stesso ed aiutare i propri compagni in questo percorso di crescita che sta alla base del nostro futuro.


Pino Emiliano

Mi voglio candidare perchè voglio fare la mia parte, perchè voglio dare il mi contributo in maniera attiva a questa scuola, perchè credo nella partecipazione attiva. Sono al quarto anno e voglio fare la mia parte in questa scuola prometto di mettere tutto me stesso in questa carica e di aprire tavoli di confronto con chiunque me lo chieda e di fare impegnarmi sempre al massimo. Mi candido perchè voglio un Quadri informato, un Quadri aperto, un Quadri che sappia cosa accade nel mondo, un Quadri che partecipi attivamente. Credo che queste elezioni, queste cariche, siano una prima esperienza democratica per tutti noi, una prima democrazia locale che influirà quotidianamente nelle nostre vite.


M3 | Diamo volume alle nostre idee

Ci presentiamo, siamo la lista M3. Ci proponiamo alla rappresentanza dell’istituto con la prerogativa di mantenere e migliorare la vita al Quadri. Il nome riassume quello che siamo, una lista con lo scopo di dare voce a tutti noi studenti. Vogliamo metterci in gioco per rendere concreto tutto quello che proporremo.

Anthony Maistrello

L’idea di rappresentare l’istituto mi è sempre sembrata grande, ma ora mi sento pronto a offrire tutto me stesso per il Quadri. Ho sempre cercato di dare qualcosa a partire dall’essere rappresentante di classe fino al diventare parte del Sito Studenti e da quest’anno impegnato nel gruppo animatori.


Bruno Meneghello

Mi sono candidato perchè in questi quattro anni nonostante tutto sento di aver 'ricevuto' qualcosa da questa scuola, ora però vorrei essere io a dare un contributo per migliorarla. Penso che questa sia una bella occasione e sono determinato insieme ai miei compagni di portare avanti le nostre idee. Inoltre l'anno scorso ho partecipato al gruppo animatori e ho avuto modo di vedere diversi 'meccanismi' per l'organizzazione di assemblee ecc. Penso quindi di aver acquisito un minimo di esperienza e mi sento pronto per svolgere questo ruolo.


Andrea Meneguzzo

Frequento il liceo quadri da 5 anni e durante questo periodo sono stato eletto 2 volte rappresentante di classe, sono stato parte della security per due anni e sono anche peer educator dall'anno scorso! Che dire, mi reputo una persona simpatica, tranquilla e affidabile.


Lista SMART

Matteo Carletti

Sono pronto ad impegnarmi e a dare il massimo per la nostra scuola perché sono convinto che il Quadri abbia tanto da offrire ad ognuno di noi. La scuola ci permette di crescere non solo come studenti ma anche come persone e penso quindi sia importante incentivare le attività extrascolastiche che andranno ad aggiungersi al nostro bagaglio di esperienze. La scuola deve essere vista come una via per esprimere le nostre passioni ed approfondire i nostri interessi e non come un luogo dove non hanno nessun valore. Credo in una scuola capace adattarsi ai cambiamenti che stanno avvenendo nella nostra società e di prepararci al meglio per il futuro, del quale saremo noi protagonisti.


Umberto Curti

Durante gli anni del biennio (sia in prima che in seconda) sono stato rappresentante di classe. Questa esperienza mi ha permesso di capire che, con coraggio e con impegno, si può veramente rendere migliore la vita degli studenti. Se durante il biennio ho fatto ciò per i miei compagni di classe, ora vorrei mettere a disposizione il mio tempo, le mie idee e le mie capacità per tutti gli studenti del Quadri! Rappresentare una scuola, e specialmente un liceo come il nostro sarebbe un compito sicuramente difficile. Tuttavia io sono pronto a prendermi questo onere (e allo stesso tempo onore) perché credo che ognuno debba fare la sua parte. Dare il mio contributo per rendere il Quadri ancora migliore di quello che è ora, è per me molto importante! Non voglio rubarvi altro tempo: io e Matteo vi aspettiamo giovedì in aula magna quando vi esporremo tutte le nostre idee.