Assemblea studentesca | Mercoledì 5 Febbraio [Prospetto aggiornato]

Potete qui trovare il prospetto della prossima assemblea e le descrizioni dei laboratori.
I rappresentanti dovranno inserire le prenotazioni da questo link.

L’assemblea è divisa in 2 parti: la prima parte, prima dell’intervallo, comprende attività di dibattito e formazione.
La seconda, dopo l’intervallo, ha natura ludico-formativa. Tutti i film della prima parte comprendono anche un dibattito.

Durante l’assemblea è proibita qualsiasi attività di studio individuale e non (compresi compiti e interrogazioni, scritti e orali) che non sia prevista dal prospetto.


Le iscrizioni per i tornei di calcetto e pallavolo vanno fatte sulla bacheca vicino alla palestra.
Le aule definitive verranno esposte nei cartelloni nei corridoi.

1011239_666757853367163_1028216715_n1601461_666757906700491_1581638576_n

Breve descrizione delle attività proposte



PRIMA PARTE

LABORATORI

Ridipingiamo il muro – Armati di rulli, vernice e buona volontà ridipingiamo il muro dell’ingresso automobili sul lato di Via Carducci. Massimo 5 persone, chi si allontana verrà punito secondo il regolamento.

Sartoria solidale – (dalle 9) Su prenotazione obbligatoria (5 o 6 persone per sessione).

Sessione 1 (9-10): Bracciali con linguette delle lattine con Marisa; materiale occorrente: linguette.

Sessione 2 (10-11): Collane moda con Elisa; materiale occorrente: vecchia bigiotteria, collane rotte, orecchini disastrati, bracciali orripilanti, tutto fa brodo!

Duo di fagotti – Molte persone non conoscono il fagotto; alcuni sanno che esiste ma non hanno la minima idea di cosa sia né come sia fatto; in pochi lo conoscono sul serio. Questo laboratorio è un’ottima occasione per conoscerlo e per vederlo (ma soprattutto sentirlo) all’opera, e, cosa più importante, non da solo: saranno infatti DUE i fagottisti presenti ad esibirsi in duetti di diversi autori e periodi storici.

Dibattito politico – Un laboratorio in cui si potrà accrescere la propria consapevolezza del mondo circostante: non ci limiteremo a parlare di ciò che accade all’interno delle Camere, ma tratteremo temi scottanti, di estrema attualità. Inoltre, si imparerà a confrontare le proprie opinioni con quelle degli altri, rispettandoli ma facendosi sempre rispettare. Vogliamo dare questa possibilità perchè siamo convinti che l’INFORMAZIONE sia la chiave per un futuro migliore, e che la democrazia si basi sulla vita politica attiva. Per maggiori informazioni, fra cui i temi che verranno proposti, guardate questo la pagina Facebook dei rappresentanti o chiedete ad Antonio Nicoletti (4Csc).

FIDAS, AIDO: Donare per una vita – Di donatori di organi e di sangue: quanto poco ne sapete? Due persone per ogni classe del triennio.

Fare & Rifare (EcoQuadri) – Portiamo fili, gomitoli, stoffe, perline, bottoni e fettucce per farci una borsa unica!

Cubo di Rubik – Non sei mai riuscito a risolverlo? Ti mancano gli ultimi pezzi? Sei un novizio e vuoi imparare da zero? Vieni al laboratorio sul cubo di Rubik! Materiale necessario: carta, penna e cubo (se ne avete uno).

Giochi in scatola –  Laboratorio aperto a tutti gli appassionati che vogliono condividere i loro “Board Games” preferiti, o che ne vogliono provare di nuovi!

Laugh Lab – Un’accesa competizione a suon di barzellette. Di tutti i tipi, basta che facciano ridere.

Lupus in Tabula – Dopo la speciale edizione natalizia, torna la classica versione dell’avvincente gioco di ruolo. Chi sopravvivrà all’ormai nota cittadina di Tabula?

Stampante in 3D – Non ha bisogno di descrizioni. Siete incuriositi? Vi aspettiamo numerosi!

 

FILM

Memento – Secondo film della rassegna cinematografica sul regista Nolan proposta da Jury Zambon (4Esc). Leonard Shelby è alla ricerca del killer che ha violentato e ucciso la moglie. Le sue personali indagini sono rese ancora più difficili dal fatto che Leonard soffre di una rara e incurabile forma di amnesia. Anche se è in grado di richiamare alla mente tutti i particolari di ciò è successo prima dell’incidente, Leonard non riesce a ricordare nulla di ciò che gli è accaduto quindici minuti prima, dove si trova, dove si sta dirigendo e perché.

Mr Vendetta – Primo film della rassegna cinematografica “Trilogia della vendetta” proposta da Leonardo Sbabo (4Dsc). Ryu, un giovane e squattrinato operaio, vende alla malavita un rene per pagare le cure mediche della sorella malata. Le cose non andranno come lui aveva sperato. Regia di Chan-wook Park.

Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato – Avvicinato dal mago Gandalf il Grigio, Bilbo Baggins si ritrova al seguito di tredici nani, capeggiati dal leggendario guerriero Thorin Oakenshield, alla ricerca del Regno Nanico di Erebor governato dal terribile drago Smaug. Il viaggio li conduce per terre piene di pericoli e avventure, abitate da Goblin e Orchi e implacabili Wargs. La loro meta principale è l’Est con le sue aride Montagne Nebbiose, ma prima devono sottrarsi ai tunnel dei Goblin, dove Bilbo incontra Gollum, una creatura che gli cambierà la vita per sempre.

Super Size Me – Il regista Morgan Spurlock ha intervistato esperti in 20 città degli Stati Uniti, inclusa Houston, la “città più grassa” d’America. Dai Direttori Generali Federali della Sanità agli insegnanti di ginnastica, ai cuochi, ai legislatori, queste autorità hanno parlato delle loro ricerche ed espresso le loro opinioni e “intuizioni” in relazione all’espandersi ad oltranza del nostro girovita. Durante questo viaggio, Spurlock ha anche messo a repentaglio la propria salute, cibandosi unicamente da McDonald’s per un mese intero.

Mio fratello è figlio unico – Accio è la disperazione dei suoi genitori, scontroso e attaccabrighe, un istintivo col cuore in gola che vive ogni battaglia come una guerra. Suo fratello Manrico (Riccardo Scamarcio) è bello, carismatico, amato da tutti ma altrettanto pericoloso… Nella provincia italiana degli anni ’60 e ’70, i due giovani corrono su opposti fronti politici, amano la stessa donna e attraversano, in un confronto senza fine, una stagione fatta di fughe, di ritorni, di botte e di grandi passioni. E’ un racconto di formazione dove sfilano quindici anni di storia d’Italia attraverso le avventure di Accio e Manrico, due fratelli diversi ma non troppo.

 

SECONDA PARTE

LABORATORI

Ederle Live – Due ore di qualità musicale offerte dal gruppo musicale della Caserma Ederle, meritano.

Da Happy Days a Mork e Mindy – Il mitico prof. Viadarin ci racconta le sitcom che hanno fatto la storia. Da non perdere!

Sartoria solidale – Su prenotazione obbligatoria (5 o 6 persone per sessione).

Sessione 3 (11-12): fai da te la borsa portatutto con Giovanna, materiale occorrente: buona volontà e pazienza.

Sessione 4 (12-13): fiori di stoffa per tutti gli usi con Brenda e Mariyam, materiale occorrente: buon gusto e creatività.

A day in America – Vieni a imparare qualcosa sull’America da Ellen, una vera ragazza Americana! Vi aspetta con giochi, curiosità, racconti e qualsiasi cosa vogliate sapere!

Animazione in 3D – Dopo il successone della scorsa assemblea, Daniele (ex studente del Quadri) replica il suo intervento! Cosa c’è dietro Shrek? Come dev’essere lavorare per la Pixar? In questo laboratorio puoi provarlo! Modelleremo un personaggio in grafica 3D, lo faremo muovere a nostro piacimento e ne realizzeremo un corto-cortometraggio. Vieni!

Creativity Lab – Reunion di piccoli artisti in preparazione ad una possibile mostra di fine anno. Dedicato alle persone interessate ai più vari ambiti artistici, dalla fotografia, al disegno, alla scrittura, alla pittura, al video-making. We want fancy and creativity, anche al Quadri!

Musica all’aperto – Solo buona musica nell’ex area fumatori. Non è che vi aspettiamo numerosi, di più, per scambiare due chiacchiere.

Geek Club – Dibattito sui videogiochi, discussioni e recensioni “in diretta” per farci due chiacchiere. Non si giocherà, ma si commenterà il mondo videoludico.

Giochi in scatola –  Laboratorio aperto a tutti gli appassionati che vogliono condividere i loro “Board Games” preferiti, o che ne vogliono provare di nuovi!

Lupus in Tabula – Dopo la speciale edizione natalizia, torna la classica versione dell’avvincente gioco di ruolo. Chi sopravvivrà all’ormai nota cittadina di Tabula?

 

FILM

Cadillac Records – Primo film della rassegna cinematografica sul Blues proposta da Riccardo Caldonazzo (4Fsc). Tra sesso, violenza, razzismo e rock and roll, Cadillac Records racconta la Chicago degli anni ’50 attraverso le vite eccitanti ma turbolenti di alcune leggende della musica americana come Muddy Waters, Leonard Chess, Little Walter e Howlin’ Wolf, Etta James e Chuck Berry.

Train de vie – Nel 1941, per evitare la deportazione, gli abitanti di uno shetl (villaggio ebraico dell’Europa centrale) romeno allestiscono un finto convoglio ferroviario sul quale alcuni di loro sono travestiti da soldati tedeschi e partono nel folle tentativo di raggiungere il confine con l’URSS e di lì proseguire per la Palestina, Eretz/Israel, la terra promessa. Ci riescono, dopo tragicomiche peripezie tra cui l’incontro con un gruppo di gitani che, a bordo di autocarri, hanno avuto la stessa idea.

Ocean’s eleven – Fate il vostro giocoRemake della pellicola Colpo grosso del 1960. Un gangster di nome Danny Ocean, dopo appena 24 ore che è uscito dal carcere, sta progettando un colpo per svaligiare i tre principali casinò di Las Vegas, durante un incontro di boxe. 11 saranno gli uomini che lo aiuteranno nel colpo.

Snatch – Lo strappo – Sequel di Lock & Stock – Pazzi scatenati. Il ladro e corriere di preziosi Franky Four Fingers mentre è in viaggio per New York fa a scalo a Londra, dove viene convinto da Boris the Blade a puntare in un incontro di boxe illegale. In realtà si tratta di una trappola tesa a Franky per rapinarlo mentre è dai bookmaker. Al mondo della box appartiene anche il giovane Mickey O’Neil, uno zingaro dalle origini irlandesi con uno spirito ribelle.

Little Miss Sunshine – Gli Hoover sono una famiglia particolare: il padre Richard è un motivatore che ha realizzato un programma in nove punti che cerca di vendere, la madre Sheryl fa di tutto per tenere insieme la famiglia, anche se ha appena portato a casa il fratello, studioso gay di Proust che ha tentato il suicidio per un amore finito male. Completano la famiglia Dwayne, quindicenne che ha fatto il voto del silenzio per riuscire ad entrare in Areonautica, il nonno cacciato da una casa di riposo perché sniffa eroina e infine Olive. E’ lei la protagonista del weekend. Avendo passato le selezioni del concorso di bellezza Little Miss Sunshine, tutta la famiglia la scorterà in California per la grande finale.

8 Mile – Detroit 1995. I quartieri un tempo benestanti vivono adesso in condizioni di degrato abbandonati dai bianchi. La 8 Mile Road, la strada che segna il perimetro della città, è adesso la linea che divide la realtà urbana da quella delle periferie, i bianchi dai neri. Nei quartieri più sordidi e violenti la parola d’ordine è sopravvivenza è per molti giovani come Jimmy Smith Jr., l’hip hop è l’unica difesa contro il vuoto esistenziale… La storia di Eminem.